Cortina Marmolada



CORTINA - MARMOLADA MALGA CIAPELA

(a tratta – circa 1 ora e 20 minuti di viaggio)



110 €

Auto fino a 4 passeggeri


140 €

Minivan fino a 8 passeggeri

CORTINA - MARMOLADA PASSO FEDAIA

(a tratta – circa 1 ora e 30 minuti di viaggio)



130 €

Auto fino a 4 passeggeri


170 €

Minivan fino a 8 passeggeri



La Marmolada, massima elevazione delle Dolomiti con i 3.343 m s.l.m. di Punta Penia, sorge tra la trentina Alta Val di Fassa e la bellunese Val Cordevole, collegate dalle strade di Passo Pordoi - tra Canazei ed Arabba - e Passo Fedaia - tra Alba di Canazei e l’Agordino. Formata da calcari grigi, anziché da dolomia come la gran parte delle Dolomiti, la Marmolada è un imponente terrazzo al centro della regione dei Monti Pallidi, dal panorama pressoché sconfinato ed impreziosito dal più grande ghiacciaio delle Dolomiti.

Massiccio dal duplice aspetto, sul versante meridionale la Marmolada precipita verticalmente con un’imponente parete rocciosa, larga oltre quattro chilometri ed alta fino a mille metri; il versante settentrionale declina invece più dolcemente verso il Lago Fedaia ed il contrafforte di Porta Vescovo, con pendii modellati dall’azione del ghiacciaio ed innervati dai costoni del Sasso delle Undici e del Sasso delle Dodici.

Nonostante la facile accessibilità ed il forte richiamo turistico garantiti dalla funivia che - in tre tronconi - conduce da Malga Ciapela fin sulla cima di Punta Rocca, la Marmolada resta terreno di avventura per gli alpinisti e gli escursionisti più ambiziosi e preparati.

D’inverno la Marmolada è collegata al comprensorio sciistico di Arabba (lungo il circuito Sella Ronda) nel cuore del carosello Dolomiti Superski. (fonte: trentino.com)


Hai bisogno di un preventivo personalizzato?

Non hai trovato la soluzione giusta per te?  Prova a richiederci un preventivo personalizzato.

Richiedi preventivo personalizzato

Italiano